Genoa-Sampdoria: le probabili formazioni

© foto www.imagephotoagency.it

Genoa-Sampdoria, le probabili formazioni: Giampaolo cambia poco, Juric si affida a Kouamé e Piatek

Tutto è pronto per il 117° Derby della Lanterna. Dopo la sosta, Genoa e Sampdoria tornano in campo per affrontarsi a viso aperto e cambiare il trend negativo in campionato. Entrambe le squadre arrivano alla stracittadina con tre sconfitte consecutive alla spalle, ma Marco Giampaolo non teme il confronto con la squadra di Ivan Juric e sono pochi i dubbi di formazione del tecnico doriano. Saponara, Ekdal e Fabio Quagliarella hanno riposato contro la Roma e dovrebbero partire tutti dal primo minuto. Davanti ad Audero, non cambia la linea difensiva formata da Bereszynski, Andersen,Tonelli e Murru. A centrocampo scelte vincolate da squalifiche e infortuni: Jankto sostituirà Linetty, confermato Praet. In attacco è il trio formato da Saponara, Quagliarella e Defrel a completare l’undici blucerchiato. Non cambia molto nemmeno Juric che, davanti a Radu, schiera una difesa a tre con Biraschi, Romero e Criscito. Centrocampo molto folto e di esperienza con il ritorno di Veloso centrale con accanto Romulo, Hiljemark, Bessa e Lazovic. Il duo d’attacco sarà formato da Kouamé e Piatek.

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo, Hiljemark, Veloso, Bessa, Lazovic; Kouamé, Piatek. Allenatore: Juric.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Jankto; Saponara; Defrel, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
giampaolo sampdoriaGiampaolo sfida il Genoa: «Partita facile da preparare»
Prossimo articolo
Praet come Al Pacino: ecco come carica la Samp