Giampaolo, batti Allegri: il club dei cinque ti aspetta

giampaolo allegri
© foto www.imagephotoagency.it

Giampaolo deve battere Allegri per entrare nel club dei cinque allenatori che hanno sconfitto la Juventus in trasferta: impresa (im)possibile se affrontata con la giusta mentalità

Battere la Juventus non è un’impresa facile per nessuno. In questa stagione solo due squadre hanno sconfitto la compagine bianconera, la Lazio in trasferta e proprio la Sampdoria tra le mura del “Ferraris”. Tutte le altre squadre sono cadute sotto i gol di Higuain e compagni, ad eccezione dell’Inter e della Spal che sono riuscite a strappare un pareggio a reti bianche e dell’Atalanta che ha portato via un punto grazie al 2-2 realizzato in casa. La Sampdoria è riuscita a batterla questa Juventus e non è da escludere che, al netto di tutte le difficoltà che presenta il match, i blucerchiati non mettano in piedi una partita di contenuti e di orgoglio tale da entrare nella storia come lo fece la squadra di Delio Rossi nella stagione 2012/13. Ma entriamo nel dettaglio dei precedenti e delle statistiche che legano Giampaolo ad Allegri e alla Juventus.

1. Il club dei cinque: Giampaolo ci prova

Valentina Martini

Cosa hanno in comune Rossi, Novellino, Eriksson, Ulivieri e Lerici? Hanno tutti battuto la Juventus in trasferta. A partire dalla stagione 1961/62 fino al campionato 2012/13 sono solo cinque le vittorie blucerchiate tra le mura dello stadio bianconero: ha aperto le danze la squadra di Lerici, vittoria per 1-0 con il gol di Brighenti, poi Ulivieri nella stagione 1983/84, vittoria per 2-1 con le reti di Galia e Brady. Dodici anni fa meno un giorno, Eriksson espugnava lo stadio bianconero con una vittoria tonda per 3-0 grazie ai gol di Chiesa, Balleri e Seedorf, infine Novellino nel campionato 2004/05 con la vittoria per 1-0 grazie alla rete di Diana. L’ultimo ad aver vinto è Rossi, per 2-1 grazie alla doppietta di Icardi nella stagione 2012/13.

2. Giampaolo vs Allegri: undicesima volta in carriera

Sarà l’undicesimo scontro in carriera tra i due allenatori: conduce Allegri con sei vittorie, contro le sole tre di Giampaolo, un solo pareggio invece tra i due tecnici. Le due vittorie, precedenti a quella maturata al “Ferraris” in questa stagione, risalgono al periodo in cui il tecnico doriano allenava il Siena mentre Allegri si trovava sulla panchina del Cagliari. Contro la Juventus sarà invece il dodicesimo confronto per Giampaolo che ha all’attivo dieci sconfitte, una vittoria e zero pareggi.

3. Allegri due sconfitte contro la Sampdoria

Il match dell’andata ha ritoccato anche i precedenti tra Allegri e la Sampdoria: sarà il diciottesimo match che l’allenatore toscano disputerà contro i blucerchiati. Il suo ruolino di marcia recita dieci vittorie, cinque pareggi e due sconfitte. Viene battuto dalla Sampdoria nel campionato 2012/13, Milan-Sampdoria, e ovviamente all’andata al “Ferraris” in questa stagione.

 

Articolo precedente
samp sampdoria esultanza juventusA Torino per stupire: un episodio incoraggia la Sampdoria
Prossimo articolo
pradè sampdoria ostiLa Sampdoria guarda in B: piace Tremolada della Ternana