In gol contro il Sassuolo: Quagliarella primo indiziato, c’è anche Regini

© foto Valentina Martini

Torna l’appuntamento con la statistica blucerchiata dedicata ai possibili marcatori del prossimo match: vediamo i precedenti di Quagliarella e compagni contro il Sassuolo

Prima delle feste per la Santa Pasqua c’è ancora un appuntamento sul campo per la Sampdoria di Marco Giampaolo: la trasferta a Sassuolo. In programma per le 18:00 di sabato, sarà il primo dei due posticipi in una giornata ricchissima di partite (si inizia alle 12:30 con l’Inter e si chiude alle 20:45 con il Napoli).  La squadra di Di Francesco non sta vivendo un finale di campionato “felice”, non rischia nulla, ma ha perso tanti punti per strada, sia in casa che in trasferta, occasione quantomeno ghiotta per i blucerchiati di prendere altri tre punti contro la squadra neroverde. Appuntamento settimanale con la statistica quantomeno necessario per valutare chi potrebbe essere il più pericoloso dei blucerchiati. La coppia di attacco sarà quasi certamente Schick-Quagliarella, anche se abbiamo visto che i gol possono arrivare anche dalla trequarti con gli ispiratissimi Bruno Fernandes e il subentrante Alvarez. Vediamo quindi quali sono i precedenti dei blucerchiati deputati a segnare, contro la squadra di Di Francesco, iniziando dal buon Fabio Quagliarella, che diversamente dal solito, contro il Sassuolo ha giocato solo cinque partite, distribuite in due vittorie, due pareggi e due sconfitte. È però andato a rete ben due volte, realizzando anche un assist. L’ultima rete (nonché passaggio vincente al compagno di squadra Luis Muriel) risale proprio alla rimonta fenomenale maturata all’andata di questo campionato. Dopo i gol di Federico Ricci e Antonino Ragusa, è Fabio ad aprire le marcature con la prima rete alla quale seguirà la doppietta di Muriel. Patrik Schick è subentrato in corsa rilevando Bruno Fernandes, per lui fino ad oggi solo 12 minuti di gioco contro la squadra neroverde.

ALTRI POSSIBILI MARCATORI: FERNANDES PRIMO INDIZIATO – Veniamo proprio a Bruno Fernandes che ha sei precedenti in Serie A (e uno in B) contro la squadra di Di Francesco: due vittorie, tre pareggi e una sconfitta il suo bilancio. Una sola rete all’attivo nel campionato 12/13 quando militava ancora nelle fila del Novara. Passiamo all’altro trequartista che ha la completa fiducia di Mister Giampaolo: Ricky Alvarez, per lui un solo precedente contro il Sassuolo, la vittoria per 7-0 risalente al campionato 13/14 con la maglia dell’Inter addosso. In quella partita, oltre ad andare in rete al 53esimo minuto di gioco con una azione personale, propiziò il quinto gol a Diego Milito. E se i gol arrivassero dalle retrovie? C’è un difensore che con il Sassuolo ha ben nove precedenti (5 in Serie A, 4 in Serie B), che ha realizzato un gol e il suo bilancio complessivo è due vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte. Stiamo parlando di Vasco Regini, il gol risale al campionato 12/13, quando ancora vestiva la maglia dell’Empoli, la sua rete regalò il pareggio alla squadra toscana quando ancora entrambe militavano in Serie B.