Entella, Gozzi: «Cassano? Il destino è nelle sue mani»

gozzi entella cassano
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente Gozzi rinnova l’invito a Cassano: «Sarebbe un valore aggiunto per noi, un grande professore. Il destino è nelle sue mani»

Non è un segreto che la Virtus Entella stia corteggiando da tempo Antonio Cassano. La risoluzione consensuale con la Sampdoria – la cui ufficialità è arrivata nella giornata di ieri- ora rende le cose più facili e per FantAntonio potrebbe essere l’occasione per continuare a giocare rimanendo vicino alla famiglia, fattore molto importante nella sua decisione. Nel frattempo, l’ex-fantasista blucerchiato sta meditando anche di appendere gli scarpini al chiodo, ma il presidente dell’Entella Antonio Gozzi ha voluto ribadire la piena disponibilità ad un suo acquisto, che potrebbe voler significare anche una storica promozione in Serie A per i biancocelesti: «Cassano? Che succederà lo sa Antonio, non mi stanco di ripetere che lo accoglieremmo a braccia aperte e sarebbe un valore aggiunto, un insegnante in un ambiente di giovani: un grande professore in un grande collegio di calcio. Il destino – conclude Gozzi a Sky Sport – è nelle sue mani».