Grassi indica la strada: «Non dobbiamo andare in svantaggio»

Grassi Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Spal si gode gli ottimi risultati ottenuti in campionato ed esorta i compagni a un miglior approccio alla partita

L’ottimo periodo di forma della Spal può spaventare ulteriormente la Sampdoria, a secco di risultati da ben cinque partite, senza considerare il beffardo pareggio di Cagliari maturato per via di un errore di Emiliano Viviano. Il centrocampista ferrarese Alberto Grassi, alla ricerca della continuità perduta nelle ultime stagioni, non vuole comunque passi falsi contro una formazione più forte sulla carta: «Contro il Torino abbiamo subito gol dopo venti secondi e siamo stati in grado di reagire solamente dopo il loro raddoppio. Abbiamo pareggiato la partita, ma non era felice e non sempre può succedere. Dobbiamo dunque cercare di non andare in svantaggio e dover recuperare, senza abbassarci troppo e disputando la nostra gara. Contro la Sampdoria dovremo essere in grado di invertire questa tendenza e mostrarci sin da subito propositivi».