”Grazie, non fumo” la Sampdoria contro le dipendenze da fumo

© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria, società sempre attenta ai giovani, ha sostenuto l’iniziativa “Grazie, non fumo” contro appunto un vizio che attira sempre più giovani. Ieri, prima dell’allenamento della Sampdoria, al Mugnaini di Bogliasco una delegazione di alunni delle scuole genovesi ha preso parte al progetto. Il programma di educazione alla salute, giunto alla sua 14.a edizione, mira a far comprendere i danni dall’uso di tabacco e sensibilizzare i giovani sui rischi derivanti dall’uso dello stesso e di altre sostanze che creano dipendenza, il tutto come riporta il sito ufficiale della Sampdoria con esperti e specialisti dell’Ospedale “Galliera”.

Articolo precedente
Viviano: «Sampdoria a vita. Nazionale? Scelga il ct»
Prossimo articolo
Settore Giovanile: gli appuntamenti del weekend