Hellas Verona-Sampdoria è social: Bereszynski esulta, Puggioni tiene alto il gruppo

bereszynski sampdoria
© foto Valentina Martini

Le reazioni social dei blucerchiati: Puggioni trascinatore, Bereszynski felice della titolarità

Bisogna archiviare in fretta il pareggio contro l’Hellas Verona e focalizzarsi sul match di domenica contro il Milan. Solo tre giorni prima di calcare di nuovo il manto erboso dello stadio Luigi Ferraris, ad un mese di distanza dalla partita contro il Benevento. Per i giocatori della Sampdoria però il giorno dopo la partita è “social“, immagini, commenti, stories o video della gara appena conclusa vengono postati dai blucerchiati sul popolare Instagram. Anche oggi non mancano le immagini di Puggioni, Caprari, Bereszynski e Linetty. Il portiere blucerchiato trascina la squadra lasciando un pensiero importante a corredo della fotografia che lo ritrae: «L’unico limite a quanto in alto possiamo andare è quanto crediamo di poter salire. Cuore sul campo e sguardo all’orizzonte per non perdere di vista i propri sogni». I due polacchi sono di poche parole ma contenti di aver ritrovato la titolarità mentre l’attaccante numero nove sottolinea quanto il pareggio sia un risultato stretto alla Sampdoria.

2. Le reazioni social

#game #partita #seriea #forza? #sampdoria

A post shared by Bartosz Bereszyński® (@b_bereszynski) on

3. Le reazioni social

4. Le reazioni social

#sampdori?⚪️?⚫️⚪️? #VeronaSamp 0:0

A post shared by Karol Linetty (@linetty_7) on

5. Le reazioni social

Ci abbiamo provato. #VeronaSamp 0-0. Ma la striscia continua. Avanti blucerchiati! ??

Un post condiviso da U.C. Sampdoria (@unionecalciosampdoria) in data: