Il retroscena su Giampaolo: no secco al Bologna

giampaolo sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Prima del summit con Ferrero, Giampaolo avrebbe rifiutato l’offerta del Bologna

È stata una pura formalità il summit tra il presidente Massimo Ferrero e Marco Giampaolo. Le parti erano convinte di voler continuare insieme, come confermato dall’allenatore blucerchiato, ma era parimenti doveroso incontrarsi per pianificare il futuro e gli obiettivi della Sampdoria. Le numerose voci che lo volevano come erede di Maurizio Sarri al Napoli sono svanite immediatamente, Aurelio De Laurentiis non ha mai cercato il tecnico doriano rivolgendo la sua attenzione direttamente a Carlo Ancelotti. Secondo quanto riportato da Tuttosport, era stata presentata un’offerta solamente dal Bologna, che qualche giorno primo del definitivo incontro tra i vertici societari doriani ha cercato di strappare alla Sampdoria l’allenatore per il post Roberto Donadoni. Giampaolo ha cordialmente declinato la proposta, pronto per continuare la sua avventura in blucerchiato.

Articolo precedente
Sampdoria VivianoIn Portogallo sono sicuri: Viviano allo Sporting Lisbona
Prossimo articolo
Bereszynski pensa al futuro: nuovo investimento in un’app