Il Tottenham su Andersen: Romei a Londra per trattare

andersen sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Sampdoria, Romei a Londra per trattare Andersen: Tottenham forte sul centrale

Che Joachim Andersen piaccia a diverse big italiane e non, certamente non è più un mistero. Ultimo interessamento in ordine cronologico è stato quello del Milan, che nelle ultime ore si è aggiunta nella corsa al centrale danese facendo concorrenza ai rivali cittadini dell’Inter. Il difensore della Sampdoria, tuttavia, da mesi riceve avances dalla Premier League, e più precisamente dal Tottenham, che questa settimana potrebbe aver compiuto un importante passo in avanti verso il suo acquisto.

Come svelato da Tuttosport, infatti, approfittando del viaggio a Londra per trattare la cessione del club, il vicepresidente blucerchiato Antonio Romei avrebbe incontrato martedì alcuni esponenti della dirigenza degli Spurs per approfondire i discorsi relativi a una possibile cessione di Andersen in estate. Il valore del classe ’96 è stimato dalla Sampdoria intorno ai 35 milioni di euro, dopo l’ottima stagione disputata e la recente convocazione in nazionale, di cui il giocatore si è detto sorpreso.

Lo stesso Andersen, interpellato a proposito dei rumors di mercato che lo vedono accostato a grandi club: «I media ne hanno parlato parecchio, è vero. Il mio nome era poco conosciuto soprattutto in Danimarca, perché mi sono trasferito in Olanda quando ero molto giovane. È ovviamente speciale – ha ammesso a bold.dk – e posso sentire che c’è più attenzione su di me. Ma nel calcio ad alto livello funziona così. Sento di avere fatto qualcosa di molto buono, devo solo proseguire con la mia crescita. Spero che vada tutto bene». Futuro in Inghilterra per l’ex Twente? Adesso il Tottenham sembra essersi avvantaggiato sulle concorrenti.