Connettiti con noi

News

Indagine Ferrero, la strategia difensiva: Ponti fa leva su un precedente

Pubblicato

su

Massimo Ferrero è ancora ospite del carcere di San Vittore. I suoi legali studiano la strategia difensiva: Ponti fa leva su un precedente

Gli avvocati di Massimo Ferrero sono a lavoro per smontare l’indagine della Procura di Paola. Nel frattempo l’ex presidente della Sampdoria resta ospite nel carcere di San Vittore. La sua permanenza durerà fino alla pronuncia del Tribunale del Riesame di Catanzaro che potrà confermarla oppure commutarla in arresti domiciliari.

Luca Ponti, uno degli avvocati di Ferrero, ha precisato che ci sono precedenti specifici a cui il collegio difensivo farà riferimento. In particolare l’assoluzione del 2019 quando gli fu contestato il reato di fallimento della Blu Film di Roma, società in cui era stato indicato come amministratore di fatto. «Non gli si può cucire quest’accusa addosso come se fosse un habitus», ha specificato Ponti a Il Secolo XIX.

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.