Italia-Argentina, la formazione: Ferrari in ballottaggio con Ogbonna e Rugani

ferrari sampdoria crotone
© foto Valentina Martini

Italia – Argentina, la probabile formazione: per Ferrari ballottaggio con Rugani e Ogbonna per un posto da titolare accanto a Bonucci

L’Italia di Di Biagio farà da sparring partner all’Argentina nella prima delle due amichevoli – in programma per venerdì 23 marzo – che si disputerà tra le mura dell'”Etihad Stadium” di Manchester. Il tecnico azzurro, dopo il primo stage, ha confermato la chiamata per il blucerchiato Ferrari, che vestirà la maglia numero 3, ma la sua titolarità in campo, contro l’Albiceleste, non è certa. Il difensore è infatti in ballottaggio con i colleghi Rugani e Ogbonna: una poltrona per tre accanto a Bonucci, sicuro titolare della formazione azzurra. Al momento il preferito nelle gerarchie di Di Biagio dovrebbe essere il bianconero ma non è escluso – per la natura della partita e l’assenza di Chiellini -, che ci sia la possibilità di subentrare in corso. Chi non dovesse trovare posto nella sfida di domani, avrà una seconda possibilità nella partita contro l’Inghilterra che chiuderà il programma della Nazionale.

ARGENTINA (4-2-3-1): Romero; Mercado, Fazio, Otamendi, Tagliafico; Paredes, Biglia; Maxi Meza, Messi, Di Maria; Higuain.

ITALIA (4-3-3): Buffon; Florenzi, Bonucci, Rugani, Spinazzola; Parolo, Verratti, Bonaventura; Candreva, Immobile, Insigne.

Articolo precedente
giampaolo sampdoriaSampdoria, più affamata dopo la sosta: i precedenti sorridono a Giampaolo
Prossimo articolo
Governor Cup, l’Under 17 vola in Giappone: incontro speciale sull’aereo