Connettiti con noi

News

Italia, Mancini pensa alle dimissioni: ipotesi Cannavaro. Tre strade per la FIGC

Pubblicato

su

Dopo il fallimento Mondiale, il commissario tecnico Roberto Mancini pensa alle dimissioni. Ipotesi Cannavaro per sostituirlo

Il fallimento Mondiale pesa tantissimo sulle spalle e nella mente di Roberto Mancini. Per Gravina, il c.t. dovrebbe rimanere ma l’allenatore si è preso dei giorni per decidere il proprio futuro e probabilmente farà chiarezza dopo la partita di martedì contro la Turchia. E se saranno dimissioni, la Federazione, come riportato da La Gazzetta dello Sport, potrebbe lavorare su tre strade.

La prima porta a Fabio Cannavaro con Marcello Lippi a spalleggiarlo con direttore tecnico. Non è un tecnico federale, ma l’azzurro è la sua seconda pelle e si sente pronto a una grande esperienza in panchina dopo la Cina. La seconda sarebbe quella di un tecnico esperto, che lavori sulle macerie di un ciclo così come fatto da Mancini: il sogno sarebbe Ancelotti, se dovesse considerare chiusa la sua avventura al Real Madrid. E poi c’è la strada del “giochista”, un educatore di calcio che possa proseguire il lavoro svolto dall’attuale c.t.. Tutto, però, passerà dalla decisione finale dell’uomo che ha portato l’Italia sul tetto d’Europa.