Juventus Sampdoria, Chiesa: «Mani di Bonucci da rigore»

Juventus Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Chiesa, nella sua rubrica su calciomercato.com, ha parlato anche del mani di Bonucci in Juventus Sampdoria

Sulle colonne di calciomercato.com, l’ex arbitro internazionale Massimo Chiesa ha analizzato i vari episodi dubbi della prima giornata di Serie A, andando a toccare anche la sfida Juventus Sampdoria.

In particolare, è stato analizzato il mani di Bonucci definito fallo dall’ex arbitro: «Al 43’ l’episodio più discusso della 1a giornata di Serie A. Bonucci va su Bonazzoli in area, l’attaccante della Samp in area tira e colpisce da distanza ravvicinata il braccio del difensore della Juventus. Attenzione, però, perché il braccio è largo e in posizione non congrua: per Piccinini e il Var non c’è nulla, per me si tratta di un abbaglio della squadra arbitrale. L’arbitro doveva assegnare il calcio di rigore in favore della Sampdoria, nonostante la distanza fosse ravvicinata».