L’Amburgo tenta Kownacki: secco rifiuto della Sampdoria

kownacki sampdoria
© foto Valentina Martini

Kownacki, l’Amurgo prova l’approccio con la Sampdoria ma i blucerchiati chiudono la porta: l’attaccante non si muove da Genova

Dawid Kownacki è arrivato a Genova in estate con le stigmate del campione in erba, uno dei tipici profili che la Sampdoria è bravissima a scovare e a far crescere: il giovane attaccante polacco non ci ha messo in effetti molto per attirare su di sé l’attenzione di molti club, italiani e stranieri, data la straordinaria media gol per minuti giocati – una rete ogni 42′. Normale dunque che molte squadre abbiano già chiesto informazioni sull’attaccante blucerchiato, anche se la Sampdoria ha sempre dichiarato incedibile l’ex Lech Poznan, a maggior ragione a gennaio, quando sostituire giocatori importanti può diventare un’impresa difficile.

Secondo quanto riportato dal portale polacco Polskapilka24.net, per il centravanti si sarebbe fatto avanti negli ultimi giorni l’Amburgo, alla ricerca di un giovane attaccante da valorizzare. La risposta della Sampdoria al sondaggio dei tedeschi, come era facile prevedere, è stata però categoricamente negativa: Kownacki non si muoverà da Genova almeno fino all’estate, e l’intenzione della società di Corte Lambruschini sarebbe quella di mantenere in rosa il numero 99 anche per la stagione successiva, quando l’attaccante, partendo da una conoscenza pregressa del calcio italiano e dei movimenti richiesti dal tecnico Giampaolo, potrà dimostrare fin da subito tutte le sue qualità.