Kownacki, futuro in B? La Samp incontra il Cittadella

kownacki sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Sampdoria, incontro con il Cittadella per Kownacki: futuro in Serie B per l’attaccante?

L’estate di Dawid Kownacki non è cominciata nel migliore dei modi. L’attaccante di proprietà della Sampdoria non è stato riscattato dal Fortuna Dusseldorf e ha fatto quindi ritorno – almeno formalmente – in blucerchiato, senza contare che neanche gli Europei U21 con la “sua” Polonia gli hanno regalato grandi soddisfazioni, data l’eliminazione nella fase a gironi. Nonostante il nuovo arrivo di Eusebio Di Francesco sulla panchina doriana, il classe ’97 non vuole saperne di tornare a giocare a Genova, dichiarando chiuso il capitolo Samp, ed è per questo che sarà necessario trovare una nuova sistemazione al giocatore.

Oltre al possibile imbastimento di una nuova trattativa con il Fortuna, che potrebbe vedere un rinnovo del prestito oppure una cessione a titolo definitivo – ma ad un prezzo minore di quello fissato dal diritto di riscatto non esercitato – per Kownacki si profilano all’orizzonte alcune nuove opportunità. Come svelato a padovasport24.tv, infatti, ieri è andato in scena un colloquio tra il ds del Cittadella Stefano Marchetti e il suo omologo blucerchiato Carlo Osti: dopo aver perso la finale playoff, i veneti non sono intenzionati a mollare la presa e vogliono costruire una rosa competitiva per ritentare una promozione in Serie A la prossima stagione. Difficile, tuttavia, che il bomber polacco possa accettare una destinazione in Serie B che, dopo aver militato in Bundesliga e Serie A, potrebbe significare fare un passo indietro. La prima scelta rimane quella del ritorno in Germania, dove negli ultimi sei mesi Kownacki era riuscito a instaurare buoni rapporti e ad offrire prestazioni di livello.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!