Kownacki segna ancora, ma passa Andersen: ora gli spareggi

kownacki polonia
© foto Foto Twitter @DawidKownacki

Kownacki segna e vince con la Polonia U21, ma a passare è Andersen: addio alle qualificazioni da capocannoniere

Una sensazione strana, quella che sta provando sulla sua pelle in questi minuti Dawid Kownacki. La partita tra la sua Polonia U21 e i pari età della Georgia è finita e, ancora una volta, l’attaccante della Sampdoria è riuscito ad andare in gol: al 90′ è arrivata la sua firma sul 3-0, questa volta non su rigore, ma a poco è servita ai fini del passaggio alle fasi finali degli Europei di categoria. La Danimarca dell’altro blucerchiato Joachim Andersen, infatti, ha ottenuto lo stesso risultato contro le Isole Faroe e – essendo arrivata all’ultimo match delle qualificazioni con un punto di distacco dai polacchi – è riuscita a mettere la parola fine sulla lotta per il primato nel Gruppo 3.

A questo punto, accontentandosi di essere rientrata tra le quattro migliori seconde di tutti i gironi, la Polonia disputerà gli spareggi per tentare di riprendersi quanto tolto dalla Danimarca. I sorteggi per gli accoppiamenti (la possibile avversaria sarà una tra Austria, Grecia e Portogallo) sono in programma per il 19 ottobre, mentre le gare impegneranno la squadra di Czeslaw Michniewicz dal 12 al 20 novembre e prevederanno andata e ritorno. Un sorriso amaro sul volto di Kownacki, che dice addio alla qualificazione diretta nonostante il titolo di capocannoniere: con quella di stasera, il bomber classe ’97 è arrivato infatti a quota 10 marcature.

Articolo precedente
audero sampdoriaAudero e le voci sulla Juventus: «Fanno piacere, ma dalla Samp mi aspetto tanto»
Prossimo articolo
Flachi sampdoriaFlachi non esiste per la FIGC: «Manco avessi ammazzato qualcuno»