Krapikas, addio Europei U19: Kosovo-Lituania 3-0

krapikas sampdoria primavera
© foto Mattia Bronchelli

Krapikas e la Lituania salutano gli Europei U19: altra sconfitta contro il Kosovo per 3-0

Titas Krapikas e la sua Lituania possono dire addio al sogno di accedere alla Fase Elite degli Europei U19. Ferma a zero punti e ultimi nella classifica del Gruppo 6, la formazione del ct Vingilys non è chiaramente riuscita a superare il turno di qualificazione, il cui passaggio è riservato solo alle prime due classificate. Dopo quelle contro Israele (1-0) e Austria (2-0), il portiere della Primavera della Sampdoria ha dovuto incassare un’altra sconfitta, la più pesante di quelle arrivate finora: oggi pomeriggio, il 3-0 contro il Kosovo ha chiuso i conti e soffocato ogni speranza. Il protagonista di giornata è stato certamente Leotrim Kryeziu, che ha aperto le marcature al 27′, per poi raddoppiare dal dischetto a inizio ripresa. La terza rete, che già al 50′ aveva messo in cassaforte la vittoria del Kosovo, porta la firma di Gentrit Limani. Un’esperienza non proprio felice per Krapikas, che adesso farà ritorno a Bogliasco per riprendere il cammino in campionato sotto la guida di Massimo Augusto.