Krsticic, cuore Samp: il serbo torna a Genova e domenica sarà al Ferraris

krsticic sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Krsticic, la Sampdoria nel cuore: il centrocampista serbo è tornato a Genova e domani sarà al “Ferraris” per la partita contro il Sassuolo

Il mondo del calcio non è fatto solamente di contratti, soldi, e riflettori. Fortunatamente, anche al giorno d’oggi lo sport più amato del mondo non ha del tutto perso la sua dimensione romantica, e ogni tanto è ancora in grado di regalare qualche bella storia: nel mondo del pallone, per esempio, capita che ci siano legami che si instaurano fra giocatore e giocatore, o fra giocatore e tifosi, senza un preciso perché, che crescono fino a diventare veri e propri affetti e che rimangono saldi anche quando le scelte professionali portano a seguire strade diverse. E’ questo il caso di Nenad Krsticic e della Sampdoria: il calciatore serbo, arrivato a Genova giovanissimo, è cresciuto calcisticamente ed umanamente in Liguria, attraversando periodi difficilissimi come quello della malattia che avrebbe potuto portarselo via per sempre.

Finalmente ci siamo tornati a casa!! 🇮🇹❤️👨‍👩‍👦‍👦👶🏽#genova #casa

Un post condiviso da Nenad Krsticic (@nenadk20) in data:

Dopo essere guarito, il classe ’90 è diventato uno dei punti fermi della Sampdoria, e il legame che si è instaurato con il tifo blucerchiato lo ha reso uno dei grandi beniamini della Gradinata Sud. Anche se poi le scelte della società di Corte Lambruschini e del giocatore hanno portato ad una separazione professionale, il filo che ha tenuto uniti Krsticic e i colori più belli del mondo non è stato reciso, anzi. Oggi il centrocampista gioca nella Stella Rossa, una delle più gloriose squadre del suo Paese, ma il ricordo della Sampdoria – e di Genova – è rimasto indelebile, tanto che, come ci aveva confessato lo stesso Krsticic nel corso dell’intervista che ci aveva rilasciato in esclusiva, non ha perso occasione per tornare il Liguria il prima possibile. Il campionato serbo è infatti terminato il 13 dicembre, e il centrocampista, come testimoniato dalla foto pubblicata sul proprio profilo Instagram, è arrivato ieri sera in Italia e, come ci aveva promesso, sarà allo stadio per Sampdoria-Sassuolo. Per ritrovare i tre punti, dunque, i blucerchiati domani potranno contare su un tifoso d’eccezione, che non farà di certo mancare il suo appoggio.

Articolo precedente
Okaka SampdoriaOkaka si confessa: «Samp, mi sei rimasta nel cuore»
Prossimo articolo
Palombo sampdoriaComplimenti, mister: Palombo è ufficialmente allenatore