La Gumina alla Sampdoria, due anni dopo: gli obiettivi dell’attaccante – VIDEO

La Sampdoria ha ingaggiato La Gumina dall’Empoli: per l’attaccante classe ’96 si tratta di un ritorno di fiamma

La Sampdoria ha scelto Antonino La Gumina per sostituire Gianluca Caprari, trasferitosi al Parma in prestito con diritto di riscatto. L’arrivo dell’attaccante classe ’96 rappresenta l’ennesima scommessa della società in relazione al difficile momento che sta vivendo la squadra di Claudio Ranieri.

Un azzardo, se analizziamo i numeri collezionati negli ultimi due anni a Empoli (quando rifiutò la Samp per i toscani): sei gol e tre assist in 42 presenze ufficiali tra Serie A, Serie B e Coppa Italia. Sono lontani i tempi di Palermo, con la cui maglia La Gumina esplose e si fece notare da numerosi club italiani. Nel 2016 vinse il titolo di capocannoniere e Golden Boy al termine del Torneo di Viareggio.

Una breve ma prolifica parentesi alla Ternana nella stagione 2016/17, poi il ritorno in Sicilia dove disputò la sua miglior annata grazie alle dodici reti realizzate in 33 gare. Ora l’approdo alla Sampdoria, per dimostrare di essere un calciatore da Serie A e riconquistare il giro della nazionale. L’Under 21, per La Gumina, è un nostalgico ricordo.