La Samp prepara il dopo-Andersen: piace il tedesco Chabot

chabot groningen
© foto Twitter

La Sampdoria mette nel mirino il nuovo Andersen: occhi puntato su Chabot, centrale tedesco di proprietà del Groningen

Il campionato è ancora in pieno svolgimento, ma la Sampdoria continua a tenere monitorate diverse situazioni di mercato in vista dell’estate. Come noto, su Joachim Andersen si scatenerà un’asta a fine stagione, con Inter e Tottenham fra le squadre più interessate. Per questo motivo, la società di Corte Lambruschini non vuole farsi cogliere impreparata e si sta guardando intorno alla ricerca di un possibile erede del danese. In particolare, secondo quanto riportato da calciomercato.com i fari blucerchiati si sarebbero accesi sul giovane centrale del Groningen Julian Chabot.

Classe ’98 in possesso di doppio passaporto francese e tedesco, Chabot ha scelto di difendere i colori della Germania, vestendo le maglie dell’Under 17, Under 18 e Under 19. Difensore di piede mancino e molto fisico – 1,95 di altezza -, Chabot si distingue per le ottime capacità nel gioco aereo, sia a livello difensivo che offensivo. In questa stagione con il Groningen ha collezionato 19 gettoni in campionato, mettendo a referto un gol e un assist. Il centrale può vantare già interessamenti da parte di diversi club – in Italia anche l’Atalanta lo ha messo ne mirino -, ragion per cui la Samp dovrà mettere sul piatto un’offerta convincente per il club olandese, al quale Chabot è legato da un contratto in scadenza nel 2022. Pagato lo scorso anno 1,2 milioni circa allo Sparta Rotterdam, non è escluso che il Groningen, date le ottime prestazioni del giocatore in Eredivise, possa chiedere per il cartellino del difensore una cifra vicina o superiore ai 5 milioni.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!