L’amico Iezzo rivela: «Quagliarella sogna di tornare al Napoli»

quagliarella sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’amico ed ex compagno di Quagliarella, Gennaro Iezzo, confida il desiderio del bomber: «Vorrebbe tornare al Napoli»

Sabato alle 18, Fabio Quagliarella avrà l’occasione di migliorare il suo incredibile record di 11 partite di fila a segno in Serie A, superando così anche Gabriel Batistuta. Certamente però l’impresa si annuncia ardua: sia perché la difesa del Napoli – che ospiterà appunto i blucerchiati al “San Paolo” – concede solitamente poco agli avversari, sia perché per il bomber campano si tratta di una partita speciale, contro la sua squadra del cuore, nel suo stadio. Un legame, quello fra Quagliarella e Napoli, che non si è mai interrotto e che, stando a quanto riferito dall’amico del capitano blucerchiato Gennaro Iezzo, ex portiere del club partenopeo, Quagliarella sognerebbe ancora di poter vivere da protagonista: «Quagliarella sogna di tornare al Napoli, ma non basta la sua volontà».

Ragione in più, questa, per avere il cuore diviso a metà domani pomeriggio: «Per lui sarà una partita speciale. Lo è da sempre, essendo tifoso del Napoli, ma lo è ancor di più dopo tutto quello che è successo». Insomma, Iezzo è sicuro, Quagliarella vorrebbe tornare nella sua città per chiudere un cerchio: «Glielo chiesi, mi rispose: “Vorrei tornare per prendermi una rivincita“. La sua volontà, evidentemente, non è bastata. Conosco De Laurentiis, so che non ama le minestre riscaldate – ha concluso l’ex estremo difensore -, ma per lui avrebbe potuto fare un’eccezione».

Articolo precedente
depaoli chievoRetroscena Depaoli: ecco perché è saltato
Prossimo articolo
giampaolo sampdoriaGiampaolo: «Il mercato è una rottura di scatole. Ecco perché Sau»