Lazio Primavera, Bonatti: «Con la Samp sfida importante»

lazio sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico della Primavera biancoceleste interviene alla vigilia dell’importante trasferta contro la Sampdoria, seconda in classifica a soli due punti di distanza

Mancano ormai poche ore alla sfida di livello tra Sampdoria e Lazio, prime due forze del campionato Primavera. Il tecnico biancoceleste Andrea Bonatti è intervenuto sulle frequenze di Lazio Style Channel per anticipare lo stato mentale e fisico della sua squadra: «Quella di domani sarà una partita importante, ma non dobbiamo dimenticare che mancano ancora tante altre sfide. Il valore di questa gara sta nel fatto che costantemente, da quando sono arrivato, ho alzato di volta in volta l’asticella e questa squadra ha dimostrato, fino ad ora, di riuscire a fare tanto. Come si dice in gergo, abbiamo fatto 30, ora dobbiamo vedere se abbiamo la forza di fare 31. Da questo punto di vista è una bella partita, ci siamo preparati bene. Affrontiamo una squadra che ha degli sviluppi di gioco particolari, soprattutto a livello di centrocampo per cui possiamo cambiare anche qualcosa dal punto di vista tattico per avere più densità nella zona centrale. È una bella partita da giocare, dobbiamo approcciarla con entusiasmo e con il piacere di accettare una sfida al cospetto di una squadra forte che rispettiamo ma che non temiamo. Abbiamo lavorato bene in settimana, uno degli elementi che mi dà maggiore fiducia per la partita contro la Samp è il fatto di aver ritrovato il nostro capitano con uno spirito estremamente positivo. Questo per me è motivo di soddisfazione – conclude Bonatti -, vuol dire che ha capito che si deve calare con lo spirito di partecipazione nella nostra realtà. Sono convinto che ci aiuterà a fare una grande partita».

Articolo precedente
quagliarellaQuagliarella, condannato lo stalker: «Giustizia è stata fatta, ora si sa cosa ho patito»
Prossimo articolo
hromada viktoria plzenDriussi snobba la Samp: «Ho detto al mio agente di non ascoltare offerte»