Connettiti con noi

News

Le origini del gioco del BlackJack

Pubblicato

su

Oggi ripercorreremo la storia del BlackJack, uno dei giochi di carte più famosi e antichi al mondo, tra curiosità e testimonianze storiche.

Tutte le genesi dei giochi di carte più famosi nascondono dietro incredibili storie sulle proprie origini, di alcuni però è estremamente difficile ricostruirne tutti i passaggi, il blackjack non fa eccezioni. Nonostante questo, oggi vogliamo raccontarvi tutto quello che sappiamo sull’origine di questo gioco di carte tanto amato e giocato da milioni di persone in tutto il mondo.

BlackJack: Ie origini

Come anticipato le origini di questo famoso gioco da casinò sono talmente remote che non si conosce proprio tutta la storia. Le prime testimonianze ci vengono dalla Francia, li già nel 1700 si praticava un gioco chiamato Vingt en un ( ventuno ) nelle corti del re di Francia. Nonostante possiamo identificare il ventuno francese come diretto antenato del BlackJack, questo non sarà stato l’unico gioco da cui poi si è sviluppato il gioco di carte che oggi conosciamo tutti.

Tuttavia il ventuno era praticamente identico al BlackJack moderno salvo qualche piccola modifica. Tra le differenze c’era la regola che solo il banco poteva raddoppiare e lo scopo finale era quello di raggiungere il punteggio di 21.

Per quanto riguarda l’origine del nome BlackJack abbiamo un pò più di informazioni precise, sembrerebbe derivi da una particolare mano fortunata che comprende l’asso di spade e il jack di spade, da qui era possibile ottenere un punteggio extra. Dunque da questa mano perfetta e particolare deriverebbe il nome che oggi tutto identifichiamo con il gioco.

Ma il vero successo del BlackJack avvenne dopo la rivoluzione francese e il suo sbarco in America. Qui il BlackJack ottenne una nuova vita e popolarità grazie all’assenza di una legge che proibiva i giochi d’azzardo. Sfortunatamente nel 19 secolo vennero introdotte le leggi che ne proibivano la fruizione perché ritenuto un terreno fertile per attività illecite. Il nuovo boom avvenne definitivamente dopo il 1931 quando furono abolite le leggi che proibivano il gioco d’azzardo, quelli furono anche gli anni della nascita di Las Vegas, oggi famosa in tutto il mondo per essere la patria mondiale del gioco.

Advertisement