Lega Pro: tante assenze e panchine, gioca solo Calò

primavera sampdoria arsenal
© foto www.imagephotoagency.it

Il resoconto della giornata di Lega Pro per quanto riguarda i giovani in prestito dalla Sampdoria: in campo si vede solamente Calò del Pontedera

La Lega Pro non cambia copione e non rende particolare onore ai giovani in prestito dalla Sampdoria. L’unico a vedere il campo è il centrocampista del Pontedera Giacomo Calò, costretto ad abbandonare il campo al 66′ del posticipo con la Pistoiese: resta in panchina Riccardo Massa, finalmente recuperato dall’infortunio muscolare che lo ha tenuto lontano dal terreno di gioco per molti mesi. A Tuttocuoio la Lucchese passa con scioltezza e Leonardo Serinelli risulta spettatore non pagante dalla panchina: assente invece il compagno Olger Merkaj, di ritorno dall’impegno con la Nazionale Under 21 albanese. Nel Girone C, infine, il Catania annulla la resistenza della Reggina che deve fare a meno in attacco di Salvatore Lancia.

LA CLASSIFICA – Lega Pro Girone A: Alessandria 53; Cremonese 46; Livorno, Arezzo 45; Renate 36; Lucchese 35; Viterbese, Giana Erminio 34; Como 33; Olbia, Piacenza 31; Siena, Pistoiese 29; Pro Piacenza 26; Carrarese, Lupa Roma, Tuttocuoio 22; Pontedera 21; Prato 16; Racing Roma 13.

LA CLASSIFICA – Lega Pro Girone C: Matera, Lecce 49; Foggia 47; Juve Stabia 44; Cosenza 36; Virtus Francavilla 34; Catania 32; Fondi, Andria 31; Casertana 30; Siracusa 29; Monopoli 28; Paganese, Messina 24; Reggina, Taranto 21; Akragas 19; Catanzaro 18; Melfi 17; Vibonese 15.

Articolo precedente
antonelliMilan, altra tegola in difesa: out Antonelli
Prossimo articolo
bonazzoli SampdoriaSerie B: Bonazzoli sfiora il gol, buon impatto di Rocca e Rolando