Lega Pro: Merkaj segna, Tozzo trionfa – VIDEO

lega pro sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Lega Pro vede gioire Merkaj, ma la sua rete è inutile per il Tuttocuoio: Tozzo si riscatta, bene Serinelli e Calò. Panchina per Massa

La conquista della finale di Coppa Italia di Lega Pro rappresenta un valido incentivo alla rinascita del Matera. La formazione lucana annulla la striscia negativa di cinque sconfitte consecutive in campionato e conquista tre punti importanti nel posticipo del Girone C contro la Reggina, priva tra le riserve dell’attaccante Salvatore Lancia. Prestazione totalmente positiva da parte di Andrea Tozzo, che per la prima volta con la nuova maglia chiude senza subire reti. Nel Girone A, invece, il Tuttocuoio si illude con la realizzazione iniziale di Olger Merkaj e cede alla distanza contro la favorita Cremonese: il centrocampista albanese condivide il reparto con Leonardo Serinelli dal primo minuto, fino a quando è costretto a uscire intorno al 70′. Scende in campo da titolare, ma con la maglia del Pontedera, il giovane Giacomo Calò, autore di una buona prova. Per Riccardo Massa soltanto un posto in panchina.

LA CLASSIFICA – Lega Pro Girone A: Alessandria 63; Cremonese 59; Arezzo 53; Livorno 50; Giana Erminio 49; Piacenza 46; Como 44; Renate 42; Viterbese, Pro Piacenza 41; Lucchese 38; Siena 35; Pistoiese 33; Pontedera 32; Olbia 31; Carrarese 29; Lupa Roma, Tuttocuoio 28; Prato 26; Racing Roma 24.

LA CLASSIFICA – Lega Pro Girone C: Lecce 61; Foggia* 59; Matera 52; Juve Stabia 49; Virtus Francavilla 48; Siracusa 44; Cosenza 43; Andria 41; Casertana, Fondi 40; Catania 39; Paganese 37; Messina 31; Monopoli* 30; Taranto 29; Reggina, Catanzaro, Akragas 27; Melfi 23; Vibonese 22.
*Una partita in meno.