Leonardo non ci sta: «Al Milan mancano due rigori». Gattuso fa spallucce

leonardo milan
© foto www.imagephotoagency.it

Il ds rossonero Leonardo rimprovera Orsato: «Al Milan mancano due rigori». Gattuso non ci pensa: «Se ha sbagliato, pagherà»

SAMPDORIA-MILAN: LE PAGELLE
SAMPDORIA-MILAN: SINTESI E TABELLINO
SAMPDORIA-MILAN: GLI HIGHLIGHTS

Sconfitta non senza polemiche, quella rimediata dal Milan ieri sera contro la Sampdoria. Un match deciso dalla rete fortunosa di Gregoire Defrel – pronto nel respingere in porta un rinvio disastroso di Gianluigi Donnarumma – ma che avrebbe potuto prendere pieghe diverse secondo il dt dei rossoneri Leonardo, che nel post-partita ha avuto da ridire sull’arbitraggio di Daniele Orsato: «Non voglio fare polemiche sulla gestione arbitrale, ma non c’è da discutere perché le immagini parlano da sole. Piatek viene sbilanciato e il rigore c’era, poi c’era un tocco di mano in un’altra occasione del primo tempo. Dobbiamo mantenere la calma, ma una decisione così rischia di condizionare la partita». 

Insomma, per Leonardo il Milan avrebbe meritato di vedere fischiati due penalty a proprio favore. Episodi che non cancellano la brutta prestazione offerta dal Diavolo: «Quella di oggi non è stata delle migliori, ma abbiamo vinto giocando anche peggio. Nel secondo tempo c’è stato cuore e voglia di recuperare un risultato di svantaggio arrivato dopo pochi secondi, ma siamo sereni e non facciamo processi». Meno interessato ai possibili errori arbitrali, il tecnico rossonero Rino Gattuso«È troppo facile attaccarmi all’arbitro in questo momento. La VAR mi piace molto, se non ha visto nulla allo schermo e invece c’era qualcosa ne pagherà le conseguenze. Credo alla buona fede dell’arbitro».