Connettiti con noi

Hanno Detto

L’ex arbitro Casarin: «Adesso sono scomparsi i rigorini»

Pubblicato

su

Paolo Casarin, ex arbitro italiano, ha analizzato le prestazioni dei direttori di gara in questo turno di campionato

Paolo Casarin, ex arbitro italiano, intervenuto al Corriere della Sera ha analizzato le prestazioni dei direttori di gara in questo turno di campionato. Le sue dichiarazioni.

RIGORI – «Ormai abituati alla concessione di tanti rigori generosi, di fronte all’attuale rarefazione dei penalty si potrebbe pensare a errori degli arbitri. Non è così: anche oggi le scelte in area di rigore, un rigore per il Bologna e uno per l’Inter, sono state corrette. Inoltre alcuni arbitri, con poche gare dirette in serie A, hanno mostrato carattere ed equilibrio tecnico. È certamente il caso di Marinelli impegnato in Napoli-Empoli e autore di una prestazione di rilievo. Anche la capacità di dare risposte ai giocatori nei momenti più concitati è stato un suo punto di forza».

 

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.