L’Inter sogna lo Scudetto: le mosse di Conte per la Sampdoria

Iscriviti
Inter Conte Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter sfida la Sampdoria con l’obiettivo di prendersi il primo posto in solitaria in campionato: Antonio Conte pensa ad ogni mossa

(Dall’inviato a Milano, Giorgio Musso) – In attesa del big match di San Siro tra Milan e Juventus, l’Inter fa visita alla Sampdoria con l’obiettivo di scavalcare i cugini rossoneri in testa alla classifica. Antonio Conte (che non ha parlato in conferenza stampa) punta a proseguire la striscia aperta di otto successi consecutivi dopo il tennistico 6-2 rifilato al Crotone, con i nerazzurri trascinati da un irresistibile Lautaro Martinez.

Il ‘Toro’ ha realizzato una tripletta e domani guiderà l’attacco nerazzurro al cospetto della difesa di Ranieri. Al suo fianco uno tra Perisic (favorito) e Sanchez, con Conte orientato a non rischiare almeno dal primo minuto Lukaku dopo il problema muscolare accusato dal belga con il Crotone. L’ex Manchester United ha effettuato stamattina gli esami strumentali, che hanno escluso lesioni alla coscia. Conte potrebbe quindi preservalo in vista dei prossimi e probanti match contro Roma e Juve che attendono l’Inter in campionato dopo la Samp. Vidal vista la pessima prova di domenica rischia di accomodarsi in panchina in favore di Gagliardini, in vantaggio su Sensi. Tre possibili cambi per Conte rispetto all’ultima sfida, con l’ex Ct della Nazionale che a sinistra dovrebbe riproporre Darmian in favore di Young.