Luan, dal Brasile sono sicuri: non andrà alla Sampdoria

luan gremio
© foto www.imagephotoagency.it

Luan, probabile trasferimento in Europa, ma non alla Sampdoria: c’è il Siviglia sull’attaccante brasiliano classe ’93

La trattativa legata a Luan, giovane attaccante di proprietà del Gremio, ha tenuto banco per tutta l’estate in casa Sampdoria. Più di una volta è sembrato che il classe ’93 potesse effettivamente arrivare a Genova, ma per un motivo o per l’altro, soprattutto per differenze sulla valutazione del cartellino, il centravanti carioca è rimasto in patria, senza approdare in Europa. Questo potrebbe però essere il momento propizio, per Luan, per sbarcare nel Vecchio Continente e misurare le proprie qualità con un calcio di livello superiore a quello sudamericano. La sua destinazione, però, non sarà la Sampdoria.

Dal Brasile, infatti, arrivano voci di un forte interessamento del Siviglia, club da sempre molto attento ad ingaggiare seconde punte e trequartisti veloci e abili nel dribbling: il costo dell’attaccante è adesso stimato dal Gremio intorno ai 20-25 milioni di euro, una cifra decisamente troppo elevata per le casse del club blucerchiato, che ha speso 20 milioni per Zapata in estate e non potrebbe certamente permettersi un altro investimento così oneroso a gennaio. Luan, dunque, sbarcherà con ogni probabilità a breve in Europa, ma la sua strada e quella della Sampdoria, a dispetto di quanto poteva sembrare in estate, sono destinate a non incrociarsi.