Lugano, cinquina del Sion: Ponce infortunato

ponce lugano
© foto www.imagephotoagency.it

La formazione di Andrea Manzo perde 5-1 e dà continuità all’eliminazione dalla Coppa di Svizzera: Ponce ancora indisponibile

L’amara eliminazione dalla Coppa di Svizzera ha lasciato strascichi impensabili nelle menti dei giocatori del Lugano, i quali non vincono in campionato da ben cinque giornate. Il lento declino emotivo e fisico porta inoltre la firma del Sion, sazio solamente del 5-1 finale e certo del secondo posto al termine della tredicesima giornata. Dopo 38 minuti la formazione allenata da Zeidler è avanti di tre reti grazie alla doppietta di Gekas e il singolo di Akolo, resi meno pesanti da Rosseti sul finire della prima frazione di gioco.

PONCE AI BOX – Nella ripresa il Sion esce nuovamente allo scoperto e, con Karlen e Salatic, aumenta i divari tecnico e numerico. Non figura sulla lista dei convocati l’attaccante Andres Ponce, ancora indisponibile a causa di un infortunio muscolare rimediato qualche settimana fa in allenamento: per lui, il computo delle presenze resta ancorato a quota quattro.

LA CLASSIFICA – Swiss Super League: Basilea 35; Sion 23; Young Boys 22; Lucerna 19; Losanna 17; Lugano 16; Grasshoppers 15; Thun 14; Vaduz, San Gallo 11.

Articolo precedente
sampdoriaModeste, il miglior bomber d’Europa. E la Samp ci aveva provato…
Prossimo articolo
entella cassanoEntella, Breda liquida Cassano: «Contento dei miei»