Maglie per Genova finite e riordinate: «Raccolti 20mila euro»

parlamento sampdoria
© foto Valentina Martini

L’annuncio della Federclubs: «Magliette per Genova finite e riordinate, in Sampdoria-Napoli raccolti circa 20mila euro»

La raccolta fondi di domenica scorsa durante Sampdoria-Napoli, organizzata per dare un aiuto concreto agli sfollati in seguito al crollo di ponte Morandi, ha dato i frutti sperati. Ad annunciarlo è stato la Federclubs, con il primo comunicato ufficiale sull’andamento dell’iniziativa: «Siamo orgogliosi di comunicarvi che la prima giornata dedicata alla raccolta benefica in favore degli sfollati del Ponte Morandi, che ci ha visti impegnati in occasione di Sampdoria-Napoli, ha portato il risultato che ci aspettavamo dai tifosi sampdoriani. Le maglie sono finite in un paio d’ore, al punto da spingerci a ordinarne altre per poter continuare questa iniziativa che ci coinvolge tutti».

«A partire da oggi – si legge sul sito ufficiale – è attivo il conto intestato a “Per Genova, i Sampdoriani” aperto ad hoc e sul quale saranno versate tutte le donazioni (IBAN: IT 90 S 06175 01599 000001251180); le stesse saranno in seguito investite nei progetti indicati dai nostri referenti (Comune di Genova in stretta collaborazione con Protezione Civile e Comitato dei Cittadini). Siamo già al lavoro per rendere concreti i primi investimenti, riguardo i quali saranno resi pubblici aggiornamenti costanti».

Grazie all’acquisto delle maglie in questione, sono stati raccolti circa 20mila euro: «La cifra versata su questo conto in seguito alla raccolta di domenica scorsa, e al netto delle spese di realizzazione, è pari ad € 19.887,50. Cogliamo l’occasione per ringraziare anche chi, con un gesto concreto, contribuendo al raggiungimento di tale importo, o semplicemente esprimendo la propria solidarietà, è stato (ed è) vicino a Genova in questo momento di difficoltà. Vive sotto la lanterna, operosa la città! I Gruppi della Sud e la Federclubs».

Articolo precedente
Sampdoria abbonamentiL’orario di Samp-Fiorentina scontenta tutti: è polemica
Prossimo articolo
dodô santosDodô sul riscatto: «Nessuno mi ha cercato». Ma il Santos tranquillizza