Mancini lancia l’idea: «Una partita contro medici e infermieri»

mancini
© foto www.imagephotoagency.it

Mancini lancia l’idea: «Vorrei organizzare una partita. La nazionale contro medici e infermieri»

L’Italia aspetta di ripartire, ma nel frattempo lotta. Lotta contro l’emergenza Coronavirus, che sta mettendo a dura prova il sistema sanitario del paese, con tutti i suoi operatori. Il ct della nazionale Roberto Mancini, intervenuto ieri a Che Tempo Che Fa su Rai 2, ha lanciato una bella idea per quando tutto sarà finito.

Ecco le sue parole: «Bisogna avere rispetto dei medici, anche prima che certe cose accadano: qui abbiamo i migliori in assoluto, e ve lo dico io che ho lavorato all’estero. Quando questa storia sarà finita vorrei organizzare una partita tra Nazionale, maschile o femminile, contro medici e infermieri, magari proprio a Bergamo, Brescia o Milano».