Connettiti con noi

Gli Ex

Mancini: «Da bambino ho avuto la meningite. Mi ha cambiato la vita»

Pubblicato

su

Roberto Mancini, ct dell’Italia e leggenda della Sampdoria, ha rilasciato una lunga intervista a Sportweek. Eccone un breve estratto

Roberto Mancini, leggenda della Sampdoria, ha rilasciato una lunga intervista a Sportweek, in uscita domani 5 giugno. Ecco un breve estratto delle dichiarazioni del ct dell’Italia.

MENINGITE – «Da bambino ho avuto la meningite. Ricordo tutto di quei giorni. E ci ripenso spesso. A 10 anni ero piccolo per comprendere sino in fondo quello che mi stava capitando. Ma quando ho iniziato a capire che ci si moriva, non ho più smesso di pensarci. Ed è ancora così».

ALLENATORE – «Mi guardo allo specchio e vedo un uomo giovane e molto fortunato. Ho avuto il privilegio di poter giocare a calcio. E ora di poter lavorare con i giovani, sempre con il pallone tra i piedi. Questo è il lavoro più bello del mondo».

Advertisement
Advertisement

News

Advertisement