Connettiti con noi

Gli Ex

Mannini: «Allenatore Sampdoria? Lui potrebbe essere l’ideale»

Pubblicato

su

moreno mannini sampdoria

Moreno Mannini, ex giocatore della Sampdoria, hai parlato di Alessio Dionisi, tecnico dell’Empoli vicino ai blucerchiati

Moreno Mannini, ex giocatore della Sampdoria, hai parlato di Alessio Dionisi, tecnico dell’Empoli vicino ai blucerchiati. Le sue dichiarazioni a Tmw.

DIONISI – «Mi piace molto come allenatore ed essendo io di Imola ho avuto modo di apprezzarlo all’Imolese. Conosco il ragazzo, fantastico e come allenatore è bravissimo. La Samp può essere per lui una squadra importante e migliorativa: tutto dipende poi da che gruppo gli vogliono dare tra le mani. In cosa mi ha stupito Dionisi? Nella capacità di creare un gruppo e di calarsi nelle situazioni anche psicologiche dei giocatori. E da sottolineare è anche il fatto che è ben voluto dai giocatori, particolare fondamentale per ottenere bei risultati».

DALL’EMPOLI ALLA SAMPDORIA – «Non è quella di ora una Samp tra le prime sette. E’ una squadra di seconda fascia, adesso migliore dell’Empoli. Un tecnico bravo non ha problemi e a Genova non ci sarebbe la pressione di altre piazze. Sarebbe un approdo giusto per lui».

GIAMPAOLO – «Ha dimostrato a Genova di sapersi muovere bene, ha ottenuto buon risultati ed è ben voluto dalla gente. Poi ha avuto problemi nelle ultime due stagioni ma i tifosi della Samp hanno in testa il bel gioco della sua squadra».

CALCIOMERCATO – «Partenze importanti? Spero di no perché mi auguro di vedere una Samp sempre migliore che possa ambire a ottime posizioni. E’ un filo sottile quello che passa tra arrivare noni e in una situazione di classifica brutta. Alla Samp va detto che sono stati bravi a scoprire giovani di livello però a volte può essere anche rischioso».

Advertisement