Connettiti con noi

News

Marotta: «La pandemia lascerà segni per i prossimi anni»

Giacomo Primo

Pubblicato

su

marotta inter

Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha commentato la crisi del mondo del calcio legata all’emergenza Coronavirus

L’ad dell’Inter Beppe Marotta, in un lungo intervento ai microfoni di Sky Sport, ha commentato le conseguenze della pandemia da Coronavirus nel mondo del calcio italiano ed europeo.

«La pandemia ha giocato un ruolo importante nell’economia e nello sport, specie in Italia. Non c’è denaro circolante, i ricavi sono diminuiti e questo incide sul potere di investimento nel calciomercato da parte dei club. Una situazione che porterà segni negativi nei prossimi mesi e forse anni, come denunciato dai dirigenti. Assistiamo a un costo del lavoro sproporzionato rispetto ai fatturati, in altri settori saremmo vicini al default. Non vedremo grandi investimenti, si userà molto il baratto».

Advertisement