Massimo Ferrero: «Sinergia col Latina opportunità di crescita per i giovani»

© foto www.imagephotoagency.it

La sinergia tra l’U.C.Sampdoria e il Latina Calcio si è consolidato e, in conferenza stampa, è proprio il Presidente Ferrero a spiegare il senso del progetto che unirà le due società: «Sono molto felice di essere qui – come riporta il sito ufficiale del Latina –. E vi spiego subito il senso di questa conferenza, è semplice: nel periodo estivo vivo in questa zona, a Latina ho fatto uno dei miei film migliori ed ho scoperto due grandi attrici, sono legato a questo territorio e da qualche mese ormai conosco Maietta e Aprile, due signori che fanno calcio nel modo giusto, come piace a me.

La società Latina la considero un esempio, una scuola di vita: di conseguenza preferisco il Latina piuttosto che altre società per far crescere i miei ragazzi migliori e farli diventare campioni. Vi manderò quattro miei calciatori di cui due sono fortissimi e sono certo che vi regaleranno grandi soddisfazioni contribuendo a farvi crescere. Maietta e Aprile hanno alla base del loro lavoro un progetto importante, vogliono far sognare tutta la città: io voglio dargli una mano ed è per questo che sono qui».

Pasquale Maietta, presa la parola successivamente ha ringraziato la società Sampdoria per la possibilità di crescita: «Ringraziamo Ferrero per aver sposato un progetto importante: la nostra sinergia prevede la possibilità per la Sampdoria di far crescere i propri giocatori nella nostra squadra e, allo stesso tempo, di avere una via preferenziale per arrivare a nostri giocatori. E’ ormai conclusa la trattativa che permetterà alla Samp di acquistare il nostro Criscuolo, che resterà comunque in prestito al Latina nel prossimo campionato di B, e a noi di avere in prestito dal club blucerchiato Rocca, Rolando, Varga e De Vitis».

Antonio Aprile, in conclusione ha aggiunto: «Come fatto da Maietta, ci tengo a ringraziare Massimo Ferrero per aver sposato il nostro progetto nella direzione di una sinergia che, sono certo, sarà forte e duratura. E’ nato un rapporto veramente importante: siamo orgogliosi che un presidente del calibro di Massimo Ferrero abbia scelto noi per crescere».

Articolo precedente
Visite in corso per Linetty
Prossimo articolo
Soriano, ritorno di fiamma del Napoli