Michieli: «Partita diversa dal solito, la Samp non ha mai mollato» - Samp News 24
Connettiti con noi

Campionato

Michieli: «Partita diversa dal solito, la Samp non ha mai mollato»

Pubblicato

su

Le parole di Maurizio Michieli sulla Sampdoria e il mercato blucerchiato

Maurizio Michieli, parlando ai microfoni di Telenord, ha parlato dell’ultima sfida di campionato con il Cittadella e del calciomercato della Sampdoria. Queste le sue parole:

PARTITA – «Mi è sembrata una partita sporca, diversa dalle solite gare della Sampdoria. Ho visto una squadra che lottato con grinta e che non ha mai mollato, piena di spirito. Sono arrivati tre punti pesantissimi perché la classifica al momento è preoccupante, ma sarebbe stata molto peggio se oggi avessero perso. Credo sia stata una partita importantissima, come sono stati importanti i rientri di Kasami e Benedetti. Speriamo che piano piano possano rientrare anche gli altri giocatori.»

MERCATO – «Il difensore è l’urgenza principale, ma proprio per questioni di numero: Murru è sempre un ripiego, i due giovani possono commettere ingenuità molto gravi che ti possono costare anche la partita. Vero che poi, ogni tanto, hanno colpi di genio come è capitato oggi a Ghilardi. Ci vorrebbe un giocatore esperto. Ho visto che è stato offerto Feddal, ma non so se sia il profilo giusto. Con il recupero a centrocampo di Vieira, se tornano Borini e Pedrola in breve tempo, i blucerchiati sono sistemati ovunque, tranne in difesa. Ci sono dei limiti, ma con un po’ di fantasia si possono trovare alcune soluzioni.»

VERRE – «La mancata convocazione di Verre? Mi ha sorpreso perchè inaspettata, non c’erano segnali di uscita, se non quell’interesse della Cremonese. Credo anche lui stia spingendo per partire, probabilmente non sente più questo come il suo ambiente e fatica ad esprimersi. Vedremo come finirà con la pista in Turchia. Sarebbe importante la sua cessione, perchè con Alvarez la Sampdoria ha una soluzione in quella zona del campo e può rinforzarsi dietro.»

MUSTAFI – «Mustafi? Non credi sia la soluzione adatta. Parliamo di un giocatore fermo da tempo, e che fisicamente non sta bene. Se nessuno ha puntato su un giocatore con grande esperienza, anche internazionale, ci sarà sicuramente un motivo. Ai blucerchiati serve un giocatore pronto ed esperto, da buttare subito dentro.»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Samp News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.