Mihajlovic torna in Serie A: è il nuovo tecnico del Bologna

Mihajlovic Bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Il Bologna ha annunciato l’esonero di Inzaghi e l’ingaggio di Mihajlovic: il tecnico serbo cerca il rilancio in Serie A

Fuori Filippo Inzaghi, dentro Sinisa Mihajlovic. Il Bologna è la sesta società di Serie A a esonerare il proprio allenatore nel corso di questa stagione. A spingere presidente e dirigenza a valutare il cambio in panchina è stato il clamoroso 4-0 rimediato in casa contro il Frosinone. Il tecnico serbo torna dunque in Italia (e in rossoblù, dove ha già allenato dal novembre 2008 all’aprile 2009) dopo la brevissima parentesi allo Sporting Lisbona e le deludenti esperienze con Milan e Torino. L’ultimo risultato concreto ottenuto in Serie A da Mihajlovic risale al campionato 2014/15 quando conquistò l’Europa League alla guida della Sampdoria, seppur favorito dal mancato ottenimento della licenza UEFA da parte del Genoa.

Il comunicato ufficiale: «Il Bologna Fc 1909 comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della Prima Squadra Filippo Inzaghi, cui va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto con passione e professionalità. A lui e ai suoi collaboratori il Club augura le migliori fortune professionali. Il Bologna Fc 1909 rende noto inoltre di aver affidato la guida tecnica della Prima Squadra a Sinisa Mihajlovic, che ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2019 con opzione per la stagione 2019-20».

Articolo precedente
sampdoria spalVerso Napoli-Sampdoria: il punto sugli infortunati
Prossimo articolo
Destro SampdoriaKownacki via? La Samp chiede Destro al Bologna