Milan-Sampdoria, arbitra Doveri: con lui la disfatta a San Siro nel 2015

Doveri Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Sampdoria, le designazioni arbitrali: il direttore di gara sarà Doveri di Roma. Precedenti e statistiche con entrambe le squadre

Il sito ufficiale dell’Aia ha diramato le designazioni arbitrali per la sesta giornata del girone di ritorno. A dirimere le controversie tra le mura di “San Siro” sarà Doveri di Roma, assistito da Lo Cicero e Vivenzi di Brescia. Il quarto uomo sarà La Penna di Roma; dietro agli schermi del VAR siederanno Mazzoleni e Paganessi di Bergamo. Veniamo alle statistiche che il fischietto romano ha collezionato in carriera con Milan e Sampdoria. I precedenti più cospicui li ha con la squadra rossonera: ha diretto tredici match, divisi in undici vittorie, una sconfitta e un pareggio. Per ben tre volte ha indicato il dischetto del calcio di rigore in favore del Milan: il primo nella stagione 2014/15 in Milan-Parma, terminata con il risultato di 3-1; il secondo – che ci riguarda da vicino – nella stagione 2015/16 in occasione di Milan-Sampdoria, terminata con il risultato di 4-1; il terzo ed ultimo, nuovamente nella stagione 2015/16, in Bologna-Milan dove fu decisivo per la vittoria rossonera.

I precedenti con la Sampdoria sono undici, divisi in quattro vittorie, quattro sconfitte e tre pareggi. Gli ultimi due match, in ordine cronologico, risalgono a questa stagione 2017/18: ha diretto la vittoria esterna contro la Fiorentina e la vittoria al “Ferraris” contro il Chievo per 4-1. Nel suo passato ci sono ben due match, che la Sampdoria ha disputato contro il Milan, arbitrati da Doveri: il primo fu la sconfitta interna al “Ferraris” nella stagione 2013/14, in quella occasione l’arbitro lasciò i blucerchiati in dieci con l’espulsione di Maxi Lopez; la seconda fu nella già citata stagione 2015/16 tra le mura di “San Siro”. In quell’occasione Doveri assegnò, per fallo su Bonaventura, il rigore che portò al raddoppio del Milan con la rete di Niang. Per quanto riguarda la statistica rigori a favore della Sampdoria, il fischietto di Roma ha concesso quattro volte il tiro dagli undici metri: il primo nel già citato match contro i rossoneri, realizzato da Eder; due nella stagione 2016/17 in occasione di Sampdoria-Atalanta e Sampdoria-Sassuolo, l’ultimo nella stagione 2017/18 nella trasferta al “Franchi” contro la squadra viola.

 

Articolo precedente
David di Donatello a tinte blucerchiate: presenti Pivio e Aldo De Scalzi
Prossimo articolo
Viviano e l’Europa League: «Facciamo i conti tra un mese»