Milan-Sampdoria, il punto: si ferma Sala, migliora Praet

© foto Valentina Martini

Milan-Sampdoria, il punto da Bogliasco: problemi alla caviglia per Sala, continua il recupero di Praet

Termina la settimana di preparazione in vista di Milan-Sampdoria. Il programma dell’ultimo allenamento ha visto i blucerchiati, dopo il consueto riscaldamento, effettuare esercitazioni tecnico-tattiche con l’innesto della Primavera Andrea Tessiore e dell’U16 Emanuel Ercolano. Dall’infermeria arrivano buone notizie per quanto riguarda il recupero di Dennis Praet: il belga ha proseguito il suo programma di recupero agonistico che nella settimana lo ha visto ritornare a correre sul campo, facendo così sperare in un suo rientro anticipato. Problemi invece per Jacopo Sala, che ha accusato un’infiammazione alla caviglia destra ed è stato sottoposto ad una sessione personalizzata di lavoro. Per domani è prevista rifinitura mattutina seguita, alle ore 13.00 dalla conferenza stampa di Giampaolo.

Per quanto riguarda il Milan, Gattuso al termine del match di coppa non ha nascosto un po’ di preoccupazione all’idea di affrontare la Sampdoria: «Oggi la cosa più importante è continuare così. Non bastano 2-3 partite, dobbiamo andare avanti. Dobbiamo farci trovare sempre pronti, reagendo sempre alle situazioni di ogni partita senza buttare via quello che stiamo costruendo. È molto più difficile giocare in Europa, si conoscono meno gli avversari, non c’è mai nulla di facile e possono esserci sempre delle sorprese. Abbiamo giocato con umiltà, soffrendo il giusto. Speriamo di arrivare nel miglior modo possibile alla partita contro la Sampdoria: giocano memoria e hanno un allenatore che sa ciò che vuole». Per questo motivo gli allenamenti in vista della gara di domenica sera riprenderanno immediatamente: chi ha disputato il match di Europa League contro il Ludogorets effettuerà una seduta di scarico tra campo e palestra, per tutti gli altri invece programma completo.