Modeste, il miglior bomber d’Europa. E la Samp ci aveva provato…

sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

E’ il miglior bomber d’Europa e gioca nel Colonia: Modeste era stato cercato anche della Sampdoria

Lewandowski, Messi, Diego Costa, o magari Dzeko? Se credete che uno tra questi sia al momento il miglior attaccante d’Europa, vi sbagliate di grosso. Già, perché chi si può fregiare di questo titolo è Anthony Modeste, classe ’88 militante tra le fila del Colonia: il francese gioca in Bundesliga e finora ha messo a segno ben 11 reti in 11 partite. Una media davvero sorprendente. E la cosa interessante è che anche la Sampdoria, tempo fa, aveva fatto un tentativo per aggiudicarsi il suo cartellino.

INTERESSE SAMP – Non è la prima volta che Modeste sorprende per le sue cifre in termini realizzativi: adesso, a 29 anni, sembra aver trovato la giusta maturità, ma già nel 2009-2010 era andato in gol 20 volte con la maglia dell’Angers, per poi continuare con quella del Bastia nel 2012-2013 (15 gol). Tutto casa e famiglia, il ragazzo ha come passioni quella del gol e della musica, dato che nello spogliatoio del Colonia ha il compito di caricare i suoi compagni prima del match improvvisandosi DJ. Ora, grazie ai suoi numeri, la Premier lo sta monitorando e l’Arsenal ha mostrato un certo interesse, ma a notarlo era già stata la Sampdoria due anni fa: come riportato da calciomercato.com, infatti, i blucerchiati avevano fatto un tentativo dato il suo score di 23 gol in 62 presenze con la maglia dell’Hoffenheim, società in cui ha giocato dal 2013 al 2015.