Motta, l’allievo contro il maestro: «Un privilegio affrontare Ranieri»

ranieri motta
© foto www.imagephotoagency.it

Motta elogia Ranieri: «Grandissimo uomo e allenatore. Privilegio essere allenato da lui e poterlo affrontare domani»

Ad ascoltare le sue parole in conferenza stampa nei confronti di Claudio Ranieri, non sembra neanche che Thiago Motta stia parlando alla vigilia di un derby. Troppa la stima che l’attuale tecnico del Genoa nutre per il suo omologo della Sampdoria«Ho avuto tanti allenatori in carriera, ma Claudio è un grandissimo. È stato un privilegio essere allenato da lui, e affrontarlo da collega lo è altrettanto. Ho solo belle parole per lui, perché ha dimostrato il valore con i risultati e come uomo. È rispettoso ed elegante».

A chi gli fa notare che il suo sia un calcio molto più “spagnolo” di quello di Ranieri, Motta risponde così: «Per prima cosa il mio non è un calcio spagnolo, ma un calcio in cui si gioca da squadra. Poi la sua filosofia ha dimostrato per tanti anni di essere vincente. Domani sera sarà interessante affrontarlo e sono contento perché abbiamo grandi stimoli», ha concluso Motta.