Mugnaini a norma? L’analisi sul centro sportivo della Sampdoria

© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria dovrà approntare tutte le misure necessarie a garantire la sicurezza dei propri giocatori: la situazione al Mugnaini di Bogliasco

Non è un mistero che i club di Serie A, in conformità con quanto deciso dal protocollo per la ripresa degli allenamenti, dovranno sanificare i centri sportivi e adoperarsi per avere una base operativa qualora non abbiano all’interno della propria sede un luogo per ospitare i calciatori.

La Sampdoria su questo versante potrebbe avere qualche problema. Il centro sportivo “Mugnaini” di Bogliasco per quando riguarda i campi è adatto, diversa la questione quando si parla di misure di sicurezza che difficilmente possono essere rispettate negli altri locali. Il club doriano inoltre non dispone di camere per il pernottamento dei calciatori, per questo motivo dovrebbe appoggiarsi all’AC Hotel (dove si recava già per i ritiri pre partita) oppure a Casa Samp, attualmente chiusa, ma che sarebbe una soluzione low cost per i blucerchiati.