Muriel, l’Atlético Madrid studia il colombiano

Muriel sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Luis Muriel sta vivendo un’ottima stagione e in Europa il suo nome comincia a circolare: il colombiano è oggetto delle attenzioni di club spagnoli, tra cui l’Atlético Madrid

 

Nessuno l’avrebbe detto, forse. Perché eravamo abituati a sperare in quel potenziale da novello Ronaldo e non vederlo mai realizzato per incomprensioni tattiche o per la poca voglia vista sul terreno di gioco. Invece, la cura Giampaolo sembra aver rivitalizzato la carriera di Luis Muriel, che ora appare finalmente un giocatore decisivo e sempre presente per la Samp.

NUMERI ALLA MANO – Le statistiche non mentono: la media-voto è nettamente migliorata, i tifosi hanno la sensazione che il colombiano possa veramente spostare le partite, ma soprattutto Muriel è a quota 8 gol e 5 assist tra Serie A e Coppa Italia. E siamo solo a dicembre, a 16 giornate dall’inizio. Tutt’altra musica rispetto a quanto visto nel primo anno e mezzo trascorso nella Genova blucerchiata.

LA LIGA OSSERVA – La Samp ha assicurato come Muriel non lascerà Genova durante il mercato invernale, ma per l’estate il discorso si fa più complicato. Se in Italia non ci sembra nessuno in grado di raggiungere la clausola fissata dalla società blucerchiata, all’estero c’è qualcuno che ha piani diversi. Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, l’Atlético Madrid potrebbe pensare a Muriel per il 2017-18: il piano dei Colchoneros è chiudere l’operazione a gennaio per lasciare il colombiano in prestito alla Samp fino a giugno.