Muriel impressiona la Colombia: vittoria col Venezuela e secondo posto

© foto www.imagephotoagency.it

Luis Muriel è rinato con la Sampdoria e l’ha fatto anche con la maglia della Nazionale addosso. L’attaccante è stato schierato nell’undici di partenza per la sfida contro il Venezuela, valevole per la settima giornata del gruppo qualificazione alla Coppa del Mondo di Russia, e ha sfoggiato un’altra prestazione importante sull’onda delle prime due gare di Serie A.

 

Questa volta il gol non c’è stato, ma Muriel ha saputo comunque convincere il tecnico Pekerman in vista dei prossimi impegni. D’altro canto ci hanno pensato James Rodriguez e Macnelly Torres, sancendo il 2-0 finale per la Colombia: da registrare due rigori sbagliati dai padroni di casa, uno proprio da Rodriguez e uno da Bacca, e due espulsioni tra i venezuelani che ne hanno evidenziato la scarsa condizione corale mista al nervosismo psicologico.

 

Se per Muriel è stata una serata da incorniciare, per Andres Ponce è cupa: convocazione per il ritiro coi compagni ma assenza dalla rosa presentata per la gara ufficiale, la quale sarebbe stata una bella occasione per vedere all’opera ambo gli attaccanti blucerchiati.

Articolo precedente
schick bogliascoSuper Schick in Under 21: 2 gol e 1 assist
Prossimo articolo
Il Sampdoria Club Malta accoglie Praet per l’Under21