Muriel: «Schick pronto per una big, io non penso ad andarmene»

Muriel sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Finale Torneo Ravano, Luis Muriel presente: «La testa mi ha aiutato molto nel recupero. Schick? Pronto per una big, ma io non penso ad andarmene»

Atmosfera di festa alla Fiera del Mare di Genova, dove stanno andando in scena questo pomeriggio le finalissime e le premiazioni del Torneo Ravano. Alla manifestazione hanno fatto capolino anche due giocatori della Sampdoria, Christian Puggioni e Luis Muriel. L’attaccante colombiano è ormai pronto per il rientro in campo dopo l’infortunio e ha parlato così alla stampa presente: «Devo dire che la testa mi ha aiutato moltissimo nel recuperare, aver fatto bene questa stagione mi ha dato la giusta tranquillità». Inevitabilmente, però, dovrà “rubare” il posto a uno dei due attaccanti: «Deciderà il mister chi schierare ed eventualmente se dovrò prendere il posto di Schick o di Quagliarella. Patrik è pronto per una big – dichiara senza troppi giri di parole – parlano i fatti e lo dimostra ogni volta che scende in campo. In questo momento non c’è alcun dubbio». Il ceco è tra gli attaccanti più richiesti del momento, ma anche Muriel ha le sue pretendenti e quest’estate potrebbe lasciare il club blucerchiato: «In questo momento penso solo al ritorno e a giocare queste partite che rimangono, sono contento del lavoro che ho fatto per rientrare – ha chiuso il numero 9 – e non posso pensare ad andare da un’altra parte».

Articolo precedente
petrarchi torinoTorino, il ds Petrarchi: «Schick ha qualità e forza. Hart? Non rimarrà»
Prossimo articolo
chievo maranChievo, partita con la Primavera per scaldare i motori