Murru può lasciare la Samp: la strategia dell’agente

Murru sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il procuratore sportivo Lucci cerca una nuova destinazione per Murru: contatti avviati con Torino, Fiorentina, Roma e Milan

La Sampdoria di Eusebio Di Francesco sta prendendo lentamente forma. Gonzalo Maroni e Fabio Depaoli sono gli ultimi movimenti in entrata del direttore sportivo Carlo Osti. In uscita non dovrebbero verificarsi clamorose partenze, ma tiene banco in queste ore la questione legata al futuro di Nicola Murru. Il suo procuratore Alessandro Lucci ha ambizioni diverse da quelle dei blucerchiati ed è attualmente al lavoro per trovare al terzino mancino una nuova destinazione. Sono stati avviati i primi contatti con Torino e Fiorentina, ma Murru è stato proposto anche a Roma e Milan.