Napoli, ricordi Icardi? Vendetta servita con Schick

Schick sampdoria
© foto Valentina Martini

Il Napoli prova a vendicarsi con l’Inter: tentativo per Schick, ma l’attaccante della Sampdoria dice no

Anche dopo anni, alcuni attriti sono ancora presenti e aspettano solo il momento giusto per riemergere in superficie. Nonostante il futuro di Patrik Schick, in uscita dalla Sampdoria, sembri già ormai ben definito, il Napoli ha tentato nelle ultime ore un blitz di mercato: stando a quanto svelato dalla Rai, il presidente dei partenopei Aurelio De Laurentiis ha provato a far saltare la trattativa tra Inter e Samp, società che negli ultimi giorni hanno raggiunto un accordo per il trasferimento del ceco. Lo stesso giocatore, tuttavia, non intende venir meno agli impegni presi con i nerazzurri e ha rifiutato l’offerta del Napoli: vendetta mancata, quindi, per gli azzurri, che anni fa – quando avevano ormai in pugno il cartellino di Mauro Icardi – furono burlati dall’Inter e dovettero rinunciare al bomber argentino. Sebbene Luciano Spalletti abbia dichiarato ieri che la priorità verrà data ai rinforzi nel reparto difensivo – con conseguente attesa, non gradita, di Schick -, la trattativa è ormai definita e difficilmente i prossimi giorni riserveranno clamorosi colpi di scena.