Reina su Silvestre: «Mi ha ostacolato, e anche lui lo sa»

reina napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli, Reina accusa Silvestre: «Lui sa che mi ha ostacolato, mi ha fatto sbagliare il rinvio»

Il Napoli trionfa in rimonta al “San Paolo”. Il 2-1 contro la Sampdoria viene firmato al 95′ da Tonelli, ma l’episodio che ha cambiato la partita è stato sicuramente il cartellino rosso a Silvestre, accusato ingiustamente di aver ostacolato al portiere azzurro Pepe Reina di rinviare.
LE PAROLE DI REINA – L’estremo difensore spagnolo è intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel post-partita per spiegare l’accaduto: «E’ andata come avete visto, penso che mi abbia ostacolato quando ho dovuto fare il rinvio. L’arbitro ha deciso che era fallo da ammonizione, e io credo che quando un giocatore va dietro il portiere lo voglia ostacolare. Mi tocca un po’ – spiega – sicuramente nell’immagine non è chiaro, ma con la sua gamba destra mi tocca il piede e mi fa sbagliare il rinvio. In campo mi son sentito toccare, e anche lui sa che è stato così». Poi sui tre punti conquistati: «E’ una vittoria di mentalità – prosegue Reina – fino alla fine l’abbiamo cercata ed eravamo consapevoli di poterla raggiungere. Segnale importante per la nostra crescita».