Napoli-Samp, Koulibaly out: lo conferma l’agente

© foto www.imagephotoagency.it

Tra le colonne del Napoli di Sarri, c’è certamente Kalidou Koulibaly. Il centrale senegalese, però, sarà impegnato in Coppa d’Africa durante il mese di gennaio: un impegno che lo porterà via dagli azzurri e dai loro impegni in campionato

Due anni fa, nessuno l’avrebbe pronosticato. Un rinnovo milionario, i grandi club su di lui e la fiducia del Napoli: Kalidou Koulibaly ha passato una prima pessima stagione a Napoli, ma sotto Maurizio Sarri è rinato e si è definitivamente fatto conoscere per le sue capacità. Così tanto da rendersi indispensabile e quasi sempre presente.

COPPA D’AFRICA – Tuttavia, c’è un limite a tutto: se si è fondamentali per il Napoli, lo si può essere anche per la propria nazionale. Koulibaly ha scelto di vestire la maglia del Senegal, del quale è una delle certezze. E lo sarà anche per l’imminente Coppa d’Africa, per la quale il Senegal è qualificato e che si giocherà dal 14 gennaio al 5 febbraio 2017. Questo porterà il centrale del Napoli a saltare qualche impegno di Serie A.

NIENTE SAMP – Il tutto è stato confermato dalle parole del suo agente, Bruno Satin, a Radio Kiss Kiss Napoli: «Kalidou dovrebbe essere a disposizione 14 giorni prima dell’inizio della Coppa d’Africa, quindi credo che non sarà a disposizione per la gara con la Sampdoria dell’8 gennaio».